PATENTE NAUTICA PER MOTO D’ACQUA

PATENTE NAUTICA PER MOTO D’ACQUA

Hai mai desiderato di cavalcare le onde a bordo di una moto d’acqua?

Una escursione in acquascooter è una delle più belle e più sane esperienze all’aria aperta.
Libertà e divertimento estremo: sono queste le sensazioni provate da chi ama cavalcare le onde del mare a bordo di una moto d’acqua.
Gli amanti delle forti emozioni hanno la possibilità di vivere ore di puro divertimento, scivolando sull’acqua a grande velocità.
Se sei intraprendente, qualunque sia la tua motivazione che ti spinge a cavalcare le onde del mare, (sport, lavoro, competizioni, tempo libero),
il primo passo che devi fare è conseguire la Patente Nautica da diporto entro 12 miglia dalla costa.
Noi possiamo aiutarti a realizzare il tuo sogno!
Chiama subito al 3494508902 oppure vieni presso la nostra Scuola per vivere un’esperienza che,
in 4 semplici passi, ti porterà rapidamente a conseguire la tua Patente Nautica.

Con la Scuola Nautica Argonauti è possibile conseguire l’abilitazione alla condotta delle moto d’acqua
o acquascooter di qualsiasi cilindrata e potenza

Lady in Acquascooter
I vantaggi che puoi ottenere iscrivendoti alla nostra Scuola Nautica!

LA PATENTE NAUTICA PER MOTO D’ACQUA?

Acquascooter: viaggio sull’onda dell’emozione e divertimento

La sensazione di libertà provata a bordo di una moto d’acqua è difficilmente replicabile: la sua estrema manovrabilità permette repentine variazioni di direzione. Inoltre, la maggior parte di questi mezzi, raggiunge e supera i 50 nodi di velocità, corrispondenti a circa 90 km/h.

Per godere a pieno delle possibilità offerte dalla moto d’acqua (indicata anche con l’acronimo PWC, ovvero Personal Water Craft), è importante conoscere e rispettare le norme che garantiscono una navigazione sicura, al fine di evitare possibili incidenti.

Da più di 10 anni, infatti, l’utilizzo degli acquascooter è stato regolamentato dal codice per la nautica da diporto e non è più possibile condurle senza  il possesso di una specifica abilitazione. Di conseguenza oggi la condotta delle moto d’acqua è permessa solo ai maggiorenni muniti di Patente Nautica entro 12 miglia dalla costa. La navigazione con la moto d’acqua è inoltre  possibile solo entro un miglio marino dalla costa, in orario diurno, con mare calmo e buone condizioni meteo. La partenza e l’approdo sulla spiaggia, dal 1 maggio al 30 settembre è possibile solo attraverso l’utilizzo di corridoi autorizzati delimitati da appositi strumenti di segnalazione.

Tipologie di acquascooter

Ski Runabout sono le due tipologie di moto d’acqua esistenti, che si differenziano per dimensione e numero di passeggeri. La prima, progettata per essere utilizzata da una persona sola, è caratterizzata da dimensioni contenute e dalla guida in piedi, che richiede preparazione atletica e un buon equilibrio sulle forti velocità. La seconda, di dimensioni maggiori e più diffusa, è pensata per essere guidata da seduti e può trasportare fino a 3 persone.

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA MOTO D’ACQUA

Diporto nautico

Alle moto d’acqua, è consentito navigare esclusivamente in ore diurne e con condizioni meteo marine assicurate favorevoli, ad una distanza di oltre 500 metri dalle spiagge e di oltre 300 metri dalle coste a picco ed è fatto divieto di allontanarsi più di 1 miglio dalla costa. La navigazione dei citati natanti è inoltre vietata nelle giornate del 14, 15 e 16 agosto e deve essere sempre svolta alle seguenti condizioni:

  • il conduttore deve essere in possesso di regolare patente nautica da diporto;
  • il varo, l’alaggio, la partenza e l’approdo è consentito solo dai porti, laddove siano ivi esistenti strutture appositamente destinate per dette finalità ovvero solo da corridoi di lancio appositamente autorizzati;
  • in nessun caso è consentito agli acqua scooter di attraversare le zone riservate ai bagnanti, nemmeno a motore spento;
  • non devono navigare nell’ambito dei porti e dei canali, se non per l’arrivo o la partenza o per raggiungere gli impianti di distribuzione del carburante;
  • non devono navigare negli specchi acquei interdetti alla balneazione per motivi igienico-sanitari;
  • ne è vietato il deposito nel corso della stagione balneare, sia in ore diurne che notturne, al di fuori delle apposite aree a ciò destinate;
  • è vietato tenere depositi di carburanti nonché effettuare rifornimenti per i mezzi nautici in questione;
  • è vietato eseguire sui predetti natanti lavori di manutenzione e/o lavaggio con olii lubrificanti, detersivi od altri prodotti potenzialmente inquinanti;
  • devono essere obbligatoriamente provvisti di acceleratore a ritorno automatico, nonché di un dispositivo sul circuito di accensione assicurante l’arresto del motore in caso di caduta del pilota e tale dispositivo deve essere installato sul natante in modo ben visibile come pure il suo attacco al pilot
  • devono essere dotati di un dispositivo telecomandato di spegnimento, la cui distanza utile non sia inferiore a 300 metri dalla costa;;
  • è vietato trainare sulla battigia e sulle spiagge le moto d’acqua con l’ausilio di carrelli spinti da mezzi meccanici (autoveicoli, trattori, ecc.).Tali operazioni potranno essere effettuate solamente nelle aree a ciò appositamente attrezzate, con attraversamento perpendicolare alla battigia, adeguatamente segnalato per renderlo noto e visibile ai bagnanti ed a tutti i fruitori della spiaggia.

QUANTO COSTA LA PATENTE NAUTICA PER MOTO D’ACQUA?

Patente Nautica

 

PER MOTO D’ACQUA

€ 500

Cosa comprende la quota:

  • Iscrizione e gestione della domanda d’esame;
  • Bollettini postali;
  • Certificato medico presso struttura pubblica;
  • Corso di teoria in sede;
  • Prenotazione degli esami di teoria e pratica;
  • Assistenza agli eseami e ritiro della patente;
  • Dispense didadiche;
  • PDF dei quiz ordinato per argomento;
  • Utilizzo dell’APP per lo svolgimento dei quiz on-line, con supporto audio;
  • Video lezioni sugli argomenti d’esame visibili h/24;
  • Servizio di tutoraggio on-line all’allievo attraverso messaggistica e video lezioni live con sistemi di video conferenza;

La quota non comprende

  • Lezioni pratiche in mare individuali: lezione pratica con barca a motore € 50.00 per 30 minuti;
  • Disponibilità della barca e dell’struttore all’esame pratico € 50.00;
  • Libro di testo € 21.00;
  • Quiz card (per svolgere i quiz on-line) € 16.00;
  • Strumenti di carteggio nautico: (Scquadrette, compasso e carta nautica);

PROGRAMMI D'ESAME

ENTRO LE 12 MIGLIA

OLTRE LE 12 MIGLIA

HAI BISOGNO DI ALTRE INFORMAZIONI?

Chiamaci al 3494508902
oppure compila il form contatti

Richiedi la prima lezione gratuita usa WhatsApp